71^ Edizione
22 – 23 – 24 settembre 2021 

71^ Edizione
22 – 23 – 24
settembre 2021 

CITY FORUM
2020

SALONE INTERNAZIONALE FLOROVIVAISMO, VERDE E PAESAGGIO

GIARDINO ITALIA E VERDE VERTICALE

Il quartiere fieristico di Padova è oggetto di una riqualificazione verde che oggi vede già realizzato Giardino Italia, nel viale centrale della fiera, e la parete di Verde Verticale che riveste il suo ingresso.

Giardino Italia è un articolato progetto di riqualificazione verde del quartiere fieristico di Padova che promuove la biodiversità italiana e riqualifica il sito in modo permanente.

Il progetto prevede diversi interventi con il coinvolgimento di aziende florovivaistiche italiane, i distretti di produzione e importanti aziende partner di tecnologie. Giardino Italia ha come obiettivo la promozione delle eccellenze tecnologiche e dei prodotti e della biodiversità italiana attraverso la valorizzazione di criteri di qualità nella produzione, innovazione delle soluzioni e tutela del paesaggio.

IL GIARDINO

Giardino Italia è il progetto di riqualificazione verde del quartiere fieristico di Padova che promuove la biodiversità italiana e riqualifica il sito in modo permanente.
Realizzato in collaborazione con alcune tra le più importanti aziende florovivaistiche italiane, i distretti di produzione e importanti aziende partner di tecnologie, Giardino Italia ha come obiettivo la promozione delle eccellenze e biodiversità caratteristiche del florovivaismo italiano attraverso la valorizzazione di criteri di qualità nella produzione, innovazione delle tecnologie e tutela del paesaggio.
Giardino Italia è stato realizzato a settembre 2017 e da due anni è lo scenario sostenibile protagonista di ogni evento e manifestazione organizzata all’interno della Fiera di Padova.

Giardino Italia è un’installazione che rappresenta il Paese attraverso una selezione di piante che sono simbolo della sua biodiversità, ecco perché questo importante “brand” viene utilizzato da Flormart, per organizzare attività di promozione durante l’arco dell’anno del settore e delle aziende, anche in collaborazione con enti ed associazioni attivi nel comparto.

AZIENDE PARTECIPANTI A GIARDINO ITALIA

et|icon_plus_alt2|P

1

Giardino del
clima temperato
di Piante Faro

et|icon_plus_alt2|P

2

Giardino della macchia
mediterranea
di Vivai Capitanio

et|icon_plus_alt2|P

3

Giardino della
Campania Felix
di Vivai Imperatore

et|icon_plus_alt2|P

4

Giardino
delle forme
di Vivaio Aumenta

et|icon_plus_alt2|P

5

Giardino dell’arboreto italiano
a cura di Piante
e Fiori d’Italia

et|icon_plus_alt2|P

6

Giardino Biolink
di Mati 1909

et|icon_plus_alt2|P

7

Giardino della Maremma toscana
di Giorgio Tesi Group

et|icon_plus_alt2|P

8

Giardino della varietas italiana
a cura di ANVE

et|icon_plus_alt2|P

9

Giardino del paesaggio veneto
di Vivai Ivano Guagno

et|icon_plus_alt2|P

10

Giardino dei faggi
a cura del Distretto Florov. Alto Lombardo

et|icon_plus_alt2|P

11

Giardino dei frutti dell’Eden
a cura di 9 vivai di Saonara

PARTNER TECNICI

et|icon_plus_alt2|P

La tecnologia

Sistema Tetto Verde

et|icon_plus_alt2|P

L'irrigazione

Sistema di automazione a distanza Scarabelli

et|icon_plus_alt2|P

La messa in opera

Il Germoglio
Green Design

VERDE VERTICALE

Il progetto di riqualificazione del portale di ingresso del quartiere fieristico è stato realizzato nel 2019 in occasione delle celebrazioni per il Centenario della Fiera Campionaria di Padova.

Il verde verticale consente di trasformare le pareti degli edifici delle città in zone di crescita del verde con numerose positive ricadute sull’ambiente:

  • Aumento della biodiversità urbana
  • Produzione di O2
  • Abbattimento di CO2
  • Abbattimento di polveri sottili e PM10
  • Comfort visivo
  • Comfort acustico
  • Isolamento termico estivo
  • Riduzione dei consumi di energia

Il progetto è stato realizzato da Fiera di Padova Immobiliare Spa in collaborazione con VS associati (progetto) e Verde Verticale by Celebrin (tecnologia e piante)

1:1 VERTICAL FARM

Il progetto 1.1 Vertical Farm realizzato all’interno del quartiere fieristico di Padova, si pone come obiettivo la creazione di un ambiente di crescita protetto e totalmente automatizzato in cui i parametri di coltivazione (temperatura, umidità, luce, fertirrigazione) sono regolati per massimizzare la resa e la qualità e nel contempo minimizzare il consumo di risorse e il rischio di patologie.

I vantaggi  della Vertical Farm sono:

  • COLTIVARE senza consumo di suolo anche in ambito urbano utilizzando 1/20 della quantità d’acqua necessaria nelle coltivazioni tradizionali. L’acqua diventerà presto il bene più prezioso del pianeta: l’importanza dello sviluppo di questa tecnologia va esattamente nella direzione del risparmio della risorsa idrica.
  • CONTROLLARE in ambiti chiusi il clima per evitare lo sviluppo di patogeni dei vegetali (virus, batteri, funghi) e conseguente l’uso di fitofarmaci.
  • COLLABORARE per la salvaguardia dell’ambiente coltivando nello stesso luogo del consumo annullando il costo dei trasporti e delle relative immissioni di sostanze inquinanti dovute all’utilizzo di combustibili di origine fossile. L’utilizzo di pannelli fotovoltaici sul tetto consente di produrre energia elettrica dal sole per far funzionare la Vertical Farm senza quindi immettere CO2 nell’ambiente esterno in un ciclo off-grid.
  • CONSUMARE frutta e verdura della quale si ha certezza del ciclo biologico e delle sostanze con le quali è cresciuto.  La brevità di tempo che intercorre tra la raccolta ed il consumo (pochi minuti) fa sì che l’ortaggio o il frutto mantengano intatte tutte le caratteristiche nutrizionali ed organolettiche che li caratterizzano.

La 1:1 Vertical Farm è sviluppata all’interno di un progetto di ricerca finanziato dalla Regione Veneto (POR FSE 2014-2020) coordinato dal Dipartimento di informatica dell’Università di Verona, per lo sviluppo del sistema di monitoraggio e controllo automatico in collaborazione con:

  • Agricontrol snc di Balbo e Secco: sistema di controllo e fertirrigazione
  • Ambra Elettronica srl: illuminazione a LED
  • Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola (CeRSAA) della Camera di Commercio Riviere di Liguria di Albenga (SV): consulenza agronomica
  • Azienda Agricola Gremizzi: fornitura specie botaniche
  • Organizzazione Orlandelli srl: bancali di coltivazione
  • VS Associati srl: progetto e coordinamento

“Fa che il cibo sia la tua medicina e la medicina il tuo cibo”

Ippocrate, 400 a.C.

La verdura che cresce nella 1:1 Vertical Farm ha queste caratteristiche:

ZERO PESTICIDI E BATTERI
la verdura vive in un ambiente chiuso e controllato

ZERO SPRECO DI ACQUA
1/20 dell’acqua utilizzata nelle coltivazioni tradizionali

ZERO SPRECO DI SUOLO
coltivazione idroponica in bancali sovrapposti

ZERO RIFIUTI
ogni parte è compostabile

ZERO CO2
l’energia utilizzata è prodotta in modo sostenibile

ZERO METRI
il raccolto è fatto nel luogo del consumo

ZERO ALTERAZIONI
le proprietà organolettiche rimangono inalterate